salta al contenuto

Richiesta di liquidazione delle spese, degli onorari e delle indennità

COS'E'

È l’istanza presentata al fine ottenere la liquidazione delle competenze maturate in qualità di ausiliario del Magistrato, difensore di parte ammessa al gratuito patrocinio o difensore d’ufficio di minore. Tale procedura è necessaria per riscuotere gli onorari, le spese e le indennità relative all’attività svolta nell’ambito di un procedimento giudiziario.

CHI

  • Difensori;
  • Esperti del Tribunale per i minorenni;
  • ausiliari del Giudice (interprete, traduttore, custode, C.T.U, perito).

COME/DOCUMENTAZIONE

Gli ausiliari devono presentare la domanda, a pena di decadenza, entro 100 gg dalla conclusione dell’incarico . Il difensore d’ufficio del minore nel processo penale può presentare istanza di liquidazione di onorari e spese al magistrato ed ottenere un decreto di pagamento nella misura e con le modalità previste dalle norme sul patrocinio a spese dello Stato, in relazione all’art 118 d.p.r.115/02.

DOVE

La domanda di liquidazione va presentata alla cancelleria dei responsabili delle della sezionie civile o penale o del giudice dell’esecuzione in base a fascicolo di competenza.

COSTI

Non sono previste spese.

TEMPI

  • L’emissione del decreto di pagamento non è a priori definibile;
  • l’ordine di pagamento viene emesso in circa 45 gg.